Momenti salienti

Le nostre campagne dimostrano che alla fine l’amore vince sempre. Queste sono alcune delle nostre più grandi vittorie (finora!).

Egitto: Finanziamo l'assistenza legale per la comunità LGBT+ dopo le misure repressive

L'Iran revoca la condanna a morte per coraggiosi attivisti per l'uguaglianza di genere

🌈 La Bulgaria fa dei passi avanti!

Il Giappone ha varato una legge per promuovere la tolleranza e la solidarietà verso le persone LGBT+

Giustizia per Maya e gli altri detenuti e detenute LGBT+ in Tunisia

Aggiornamento dei rapporti di polizia in Brasile

Il primo autobus del Pride al mondo!

Fornire un sostegno urgente alle persone LGBT+ vittime del terremoto in Siria

Voces Diversas de Centroamérica, un podcast di All Out

Basta con le cosiddette "terapie riparative" in Colombia!

Solidarietà con la comunità LGBT+ ugandese

Sostegno ai Pride in Africa orientale

Una casa per migranti LGBT+ in Messico

Aiuto d'emergenza per le persone rifugiate dall'Ucraina

Russia: l'attivista Yulja Tsvetkova scagionata da tutte le accuse

Sostegno urgente alle donne trans nella Repubblica Democratica del Congo

Un'indagine per raccogliere dati inediti sulle persone LGBT+ in Brasile

Un nuovo inizio per le donne lesbiche e bisessuali della Favela da Maré

Il 10° anniversario delle celebrazioni del Pride in Uganda è stato un successo!

Ungheria: Legge anti-LGBT+ al vaglio della Corte di giustizia europea

Aiuto! C’è una persona LGBT+ nella mia famiglia!

Amplificare la voce delle persone LGBT+ del Ghana

La Lombardia discute per la prima volta una legge contro l’omotransfobia.

Incoraggiamo la popolazione brasiliana a registrarsi per andare a votare

Better together

La Francia vieta le "terapie riparative"

Jamila non sarà espulsa dalla Germania!

Sostegno di emergenza per le persone LGBT+ in Afghanistan

Rispondere alle emergenze in tutta l'Africa

A sostegno dei rifugiati LGBT+ in Brasile

Italia: strategia nazionale LGBT+

Il primo Pride in Rwanda

La Svizzera ha detto "SÌ" al matrimonio egualitario!

Una città polacca revoca la politica delle “zone libere da LGBT”

La prima linea di emergenza per giovani LGBT+ in Colombia continuerà a funzionare grazie alla comunità di All Out!

Gli attivisti LGBT+ bulgari reagiscono agli attacchi dell'estrema destra

Tempo scaduto: in Italia serve una legge per combattere l'odio anti-LGBT+!

L'amore vince in Polonia

Un sostegno psicologico per le persone LGBT+ del Brasile

Cambiare la Costituzione tedesca per proteggere le persone LGBT+

"Messico: dite SÌ all'amore! "

Concorso fotografico internazionale LGBT+ - All Out Photo Award

L'apertura del primo centro comunitario LGBT+ in Venezuela

Successo contro la censura su Facebook

Sosteniamo l'unico rifugio per persone LGBT+ di Timor Est

Aiutiamo i rifugi LGBT+ in Uganda a rimanere aperti

I libri del predicatore d'odio Attila Hildmann banditi dagli scaffali!

Voci dall'Eswatini

La battaglia contro le “zone libere da LGBT” in Polonia

Efe ha finalmente ottenuto il diritto di asilo in Germania.

A shelter for LGBT+ youth in the pandemic

Emergenza a Beirut

Approvata in Campania una legge contro l’omofobia e la transfobia.

In migliaia per il Pride virtuale di San Pietroburgo

Donare il sangue in Brasile

Il primo centro LGBT+ in Venezuela

Vietate in Germania le “terapie riparative”.

Rompere il silenzio ai tempi del COVID-19

Polonia: il centro LGBT+ di Cracovia resta aperto

Sosteniamo i brasiliani LGBT+ durante la pandemia

Voci dal silenzio: le persone LGBT+ in quarantena

Aiuti d’emergenza durante la pandemia

Il Regno Unito vieta l'accesso all’odio anti-LGBT+

La discriminazione contro le persone LGBT+ in Brasile diventa illegale

In diretta dal Pride di Istanbul

Il Pride in Uganda del 2019 è stato un successo!

Georgia: proteggere il Pride di Tbilisi

Il pastore omofobico bandito dall’Irlanda

Un posto sicuro per la comunità LGBT+ in Tanzania

Voci dal Kenya

La lotta contro il Congresso mondiale delle famiglie

Celebrazione della Giornata della visibilità trans in tutto il mondo

Riportare l’arcobaleno in Egitto

A sostegno degli imprenditori LGBT+ in Kenya

Maxim è stato dichiarato innocente!

Costruire un centro di accoglienza LGBT+ nella campagna paraguaiana

Un messaggio d’amore sui muri dell’Iraq

Aiutare i richiedenti asilo in UK

Finanziare il primo centro LGBT+ in Uganda

Un luogo sicuro per i mussulmani LGBT+

Un restyling per il Pride

Cambiare le opinioni e le mentalità in India

Il primo Pride a eSwatini

Emergenza in Cecenia

Luci su Londra

L’Australia ha detto sì!

Sostegno di emergenza per l’Azerbaijan

Proteggere il Pride di Sofia

La prima linea di assistenza telefonica LGBT+ in Albania

Sostenere un nostro alleato in Italia

Dare più potere agli attivisti LGBT+ in Africa

Riunire i genitori per l’uguaglianza in Europa

La lotta contro l'intolleranza a Taiwan

Transessuali sotto attacco in Tunisia

Marocco: le ragazze sono libere!

Il Sudafrica vieta l'accesso all'omofobia

Sosteniamo il Pride in Uganda!

Target: come trasformare l’odio in amore

Polonia: salviamo la casa di accoglienza

#GayIsOK

Stop alle "cure" anti-gay in Cina

Mobilitazione per le Olimpiadi di Sochi

Matrimonio egualitario in Francia

Operazione di ricollocamento